Login / Registrazione
Domenica 22 Ottobre 2017, San Donato di Fiesole
follow us! @travelitalia

Week End a Vicenza

Un week end nella città di Vicenza giustifica il fatto che sia stata definita con una singolare varietà d’aggettivi ed epiteti affettuosi (“città d’oro”, “palladiana”, “regina”, “amica della giovinezza”). Passeggiando attraverso le sue vie si scopre traccia profonda dell’origine romana, soprattutto sull’assetto urbanistico. Ma la sintesi, il momento unificante e caratteristico del suo aspetto architettonico, si è verificato nel Cinquecento e porta una sola firma: quella di Andrea Palladio. Vicenza è “la città del Palladio”, non perché il sommo architetto vi sia nato, ma perché egli vi ha lasciato opere stupende e innovatrici, vi ha stampato l’orma poderosa del suo genio. Vicenza è una perla unica, una delle più belle città d’Italia e del mondo: molti edifici che potrete osservare durante il Vostro week end rimandano il pensiero alle vie famose di Atene e di Roma del passato. Nel 1994, la Città del Palladio è stata inserita nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, con questa motivazione: “Vicenza è una realizzazione artistica eccezionale, in considerazione dei numerosi contributi architettonici di Andrea Palladio integrati in un tessuto storico al quale conferiscono il suo carattere d’insieme. Per la sua architettura, la città ha esercitato una forte influenza sull’architettura e le regole d’urbanesimo nella maggioranza dei paesi europei e nel mondo intero”.
Vicenza è palladiana non solo per aver accolto e fatto crescere il genio di Andrea Palladio, e per avergli dato  l’opportunità di formarsi e di diventare il maggior architetto del suo secolo: è palladiana perché si è conservata tale nei secoli, sviluppandosi come voleva il prezioso ideale del Rinascimento: luogo di eletto incontro per tutti gli uomini.
Vicenza, Andrea Palladio nelle Terme
e negli Archi di Roma imperiale
apprese la Grandezza. E fosti eguale
della Madre per lui tu figlia inerme!
Bartolomeo Montagna il viril germe
d'Andrea Mantegna in te fece vitale.
La romana virtù si spazia e sale
per le linee tue semplici e ferme.
Veggo, di là dalle tue mute sorti,
per i palladiani colonnati
passare il grande spirito dell'Urbe
e, nel Teatro Olimpico, in coorti
i vasti...
Luoghi da visitare a Vicenza [42]: Tempio di San Lorenzo , Duomo di Vicenza , Teatro Olimpico , Loggia del Capitaniato , Tempio di Santa Corona , Basilica Palladiana , Parco Querini , Santuario di Monte Berico , La Rotonda (Villa Almerico-Capra) , Piazza dei Signori , Palazzo Angaran , Palazzo Thiene , Chiesa di Santa Maria in Foro (dei Servi) , Casa Pigafetta , Palazzo Leoni Montanari , Giardino Salvi , Palazzo Barbaran da Porto , Chiesa di San Pietro , Musei di Vicenza , Torre di Piazza ,
Ristoranti a Vicenza [7]: Osteria il Buganiere , Fishbone Restaurant , Ristorante "da Remo" , Trattoria "Ponte delle Bele" , Ristorante "Al Pestello" , Zushi Japanese Restaurant , Ristorante "RossoAragosta" .